L’accoglienza francescana

Il pensiero ha sfiorato e sfiora di tanto in tanto la mente di molti: trascorrere qualche tempo in un luogo di silenzio e pace, ritirarsi dal mondo, anche per pochi giorni. Le comunità francescane offrono questa opportunità e, a chi lo desidera, anche un sostegno spirituale.

Cosa trova e come viene accolto chi bussa a un convento francescano? Colpisce prima di tutto l’approccio informale e familiare. Tu che arrivi dal mondo non sei un estraneo. Chi ti accoglie, molto spesso ti dà del tu, come se ti conoscesse da tempo. Sei subito invitato a condividere il cibo alla mensa dei frati, il momento migliore per raccontare loro chi sei e da dove provieni.

Ti vengono mostrati spazi comuni dove puoi avere libero accesso, ti vengono detti tempi e luoghi dei vari momenti che scandiscono la vita del convento. Che è sempre una comunità, un organismo complesso, con regole precise. Per chi avverte il desiderio di semplificare, rallentare, adottare uno stile di vita più sobrio, più rigoroso, allora l’accoglienza francescana e l’esperienza della Regola possono essere di aiuto. In un convento, oltre al silenzio, agli orti e ai giardini dei frati, alle chiese e alle cappelle, è possibile soprattutto trovare ascolto.

E poi, si ha l’opportunità di scoprire una Sardegna intima e autentica. La devozione a Santu Franciscu è molto viva in questa regione. Può capitare di passeggiare nel bellissimo orto dei cappuccini a Cagliari in compagnia di un frate, che viene ripetutamente fermato dalle mamme a spasso con i loro bambini, per avere una benedizione al volo.

Intorno al tavolo del refettorio ci si confronta con uomini di fede che hanno alle spalle storie diversissime: c’è chi viene da un ambito rurale e pastorale, chi prima di scegliere la clausura ha vissuto nel mondo, chi ha dedicato una vita allo studio e alle scritture. Inoltre, la visita e la permanenza in un convento e nei molti siti francescani ricchi di storia sono un’esperienza speciale in occasione delle feste tradizionali, legate alle vite di santi e uomini di fede figli di quest’isola.

I capitoli di questo sito web e della guida cartacea sono strutturati come un ideale percorso di visita, alla scoperta dei luoghi più significativi della plurisecolare missione francescana in Sardegna.

Organizza la tua visita

Seleziona il luogo di tuo interesse e contatta l’ufficio turistico di riferimento del comune selezionato.

Luogo

Nome e Cognome

E-Mail*

Telefono*

Messaggio